gavino santucciu enrico lobina

I principali processi urbanistici tra il 1942 e il 1962 – di Gavino Santucciu

I principali processi urbanistici tra il 1942 e il 1962 – di Gavino Santucciu

Da questo articolo inizieremo un viaggio alla scoperta delle principali leggi urbanistiche prodotte dallo Stato Italiano e dalla Regione Sardegna dal secondo dopoguerra sino ai giorni nostri, approfondendo in particolare gli effetti e le conseguenze che queste leggi hanno prodotto sui paesi e sulle città della Sardegna.

In questo primo articolo analizzeremo le principali tappe della discussione urbanistica sviluppatasi in Italia tra il 1942 e il 1962. Avremo modo di descrivere sia i provvedimenti attuati dallo Stato Italiano, come ad esempio la legge urbanistica n.1150 del 1942, sia le riforme “mancate”, tra cui la riforma Sullo del 1962 e le proposte di legge Pieraccini e Mancini.

All’interno dell’articolo, inoltre, avremo modo di descrivere la situazione edilizia in Italia tra il secondo dopoguerra e l’inizio degli anni ’60 e, in particolare, i fenomeni di speculazione che hanno attraversato il ventennio oggetto di analisi.



Site Footer