logo image

Approvata la mozione sulla conoscenza di elementi di lingua sarda quale elemento premiante nei concorsi pubblici – Alcune osservazioni

September 25th, 2013  |  Published in Cagliari, In evidenza, Politica, Sardegna  |  1 Comment

Download PDF

21991559291

Martedì 24 settembre è stata approvata la mozione di cui al link http://www.enricolobina.org/wp/2013/06/30/elementi-di-lingua-sarda-nei-concorsi-a-cagliari-lodg/

La mozione è stata emendata, con un emendamento che potete scaricare: 

Si è passati dalla locuzione “si impegna” alla locuzione “a valutare le modalità con le quali inserire”. Non si dice, quindi, che si può inserire o non inserire. Si scrive che si demanda al sindaco di valutare le modalità con le quali inserire il sardo quale elemento premiante. Non è in discussione se inserirlo o non inserirlo, perché su questo si è espressa l’aula della seconda assemblea elettiva più importante della Sardegna.

 

La proposta si caratterizza per la gradualità. Introduciamo una premialità per chi dimostra di conoscere “elementi di lingua sarda”, così come si è già fatto per altri concorsi. EMENDAMENTO ALLA MOZIONE SUL SARDO

Altre ragioni per le quali abbiamo fatto questa proposta sono nell’articolo http://www.enricolobina.org/wp/2013/09/18/su-sardu-in-saministratzioni-publica/

 

Cosa dobbiamo fare ora? Semplice: votiamo in tutti i consigli comunali mozioni del genere e arriviamo ad una norma regionale sul tema. Invito tutti i consiglieri comunali a seguire questo esempio e tutti coloro che hanno a cuore il tema a chiedere ai propri consiglieri di presentare questa mozione.

 

Durante il dibattito Claudio Cugusi ha presentato un emendamento che chiedeva alla giunta di individuare le modalità con le quali inserire l’insegnamento della lingua sarda nella variante cagliaritana nelle scuole dell’obbligo del Comune di Cagliari.

Nel merito il consigliere Cugusi ha perfettamente ragione.

Claudio Cugusi aveva qualche anno, almeno dal 2011, per presentare una mozione su questi aspetti. Aveva qualche mese, da quando la mozione è stata presentata, per discutere di eventuali emendamenti con me e gli altri presentatori.

La proposta di emendamento è stata presentata qualche minuto prima della fine del dibattito.

Dal punto di vista giuridico, si tratta di una norma intrusa, cioè non coerente con il titolo della mozione.

Dal punto di vista politico, credo che si possa ovviare a questa situazione spiacevole predisponendo, e lo può fare il consigliere Cugusi, e sarò felice di appoggiare la sua proposta, una delibera di indirizzo o una mozione sul tema, per esempio entro il mese di ottobre.

In questo modo daremmo seguito ad un dibattito in cui tutta l’aula ha detto pubblicamente che dobbiamo intensificare le azioni per il bilinguismo. L’hanno detto anche coloro che hanno votato contro la mozione.

Si tratta, quindi, di passare dalle parole ai fatti, e una delibera di indirizzo può essere l’occasione giusta.

 

Come scrive spesso Matteo Murgia, sempr’innantis!

Download PDF Tags:

One Comment

  1. […] Approvata la mozione sulla conoscenza di elementi di lingua sarda quale elemento premiante nei conco… on Su sardu in s’aministratzioni pùblica […]

Your Comments

Twitter

Follow @EnricoLobina on twitter.

Calendar

May 2017
M T W T F S S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4

Cerca articolo

Archives


Twitter

Follow @EnricoLobina on twitter.

You Tube

Whoops! There was an error retrieving the YouTube videos