logo image

Interrogazione sulla partecipazione al bando SPRAR 2016/2017

January 27th, 2016  |  Published in Cagliari, Politica, Sardegna, Varie

Download PDF

la c. a. del presidente del consiglio comunale

Goffredo Depau

t_43d5cd25b8

Premesso che:

  • L’istituzione S.P.R.A.R. è il Servizio Centrale del Sistema di Protezione per richiedenti asilo e rifugiati e gestisce i progetti di accoglienza, di assistenza e di integrazione a livello locale dagli Enti territoriali.

  • Data la posizione geografica e data il sempre più caotico contesto geo-politico dei paesi del vicino nord Africa e del mondo arabo, Cagliari e tutto il sud Sardegna, in questi anni hanno visto una crescita esponenziale di arrivo di rifugiati, richiedenti asilo o accoglienza a vario titolo;

Considerato che:

  • Il ministero degli Interni ha recentemente prorogato il termine per la partecipazione degli enti locali al bando SPRAR per il biennio 2016/2017 portando la nuova scadenza alle ore 12:00 del 14 febbraio 2016;

  • Non risulta che il comune di Cagliari fino a questo momento abbia partecipato al bando in oggetto;

Si chiede all’assessore competente:

  • Se ritenga di approfittare della proroga per far partecipare la nostra amministrazione a questo importante bando pubblico.

Download PDF

Comments are closed.

Twitter

Follow @EnricoLobina on twitter.

August 2019
Monday Tuesday Wednesday Thursday Friday Saturday Sunday
29 July 2019 30 July 2019 31 July 2019 1 August 2019 2 August 2019 3 August 2019 4 August 2019
5 August 2019 6 August 2019 7 August 2019 8 August 2019 9 August 2019 10 August 2019 11 August 2019
12 August 2019 13 August 2019 14 August 2019 15 August 2019 16 August 2019 17 August 2019 18 August 2019
19 August 2019 20 August 2019 21 August 2019 22 August 2019 23 August 2019 24 August 2019 25 August 2019
26 August 2019 27 August 2019 28 August 2019 29 August 2019 30 August 2019 31 August 2019 1 September 2019

Cerca articolo

Archives


Twitter

Follow @EnricoLobina on twitter.

You Tube

Whoops! There was an error retrieving the YouTube videos